Lo stile moderno di una camera da letto

camera da letto matrimoniale moderna andalusia

Lo stile moderno di una camera da letto

6 aprile 2018 Blog 0

Come arredare l’arredamento di una camera da letto in stile moderno? Rispondere a questa domanda in modo univoco non è affatto semplice: il design moderno può infatti contraddistinguersi per le peculiarità più disparate, di conseguenza chi vuole impostare l’arredo di questa camera in questa maniera ha assolutamente modo di spaziare e di soddisfare a pieno i propri gusti personali.

L’arredo moderno può dunque assumere tante diverse “identità”, tuttavia vi sono alcuni tratti distintivi che meritano di essere considerati dei veri “simboli” di arredamento contemporaneo relativo a questa camera.
Scopriamo subito dunque quali possono essere dei capisaldi da tenere sempre bene in considerazione se si vuol arredare una camera da letto in stile moderno.
Il letto ha sicuramente un ruolo cruciale in quest’ambiente interno, sia dal punto di vista estetico che della funzionalità e dell’impiego degli spazi.

Se si parla di letti da utilizzare in una camera da letto moderna si può affermare senza esitazioni che dei modelli assolutamente contemporanei sono i letti con contenitore.
I letti con contenitore hanno ormai raggiunto un livello massimo di diffusione, e la cosa non stupisce: questi mobili rispondono infatti a un’esigenza molto comune, ovvero quella di ottimizzare gli spazi disponibili.
Tanti appartamenti moderni d’altronde hanno una metratura molto contenuta, ragion per cui impiegare in modo attento ed efficiente gli spazi è un’indiscussa priorità.
I letti con contenitore devono questo nome al fatto che il loro vano interno può essere utilizzato per contenere oggetti di ogni genere, quindi abiti, scarpe, lenzuola, giocattoli e qualsiasi altra cosa che richiede discrete quantità di spazio per essere conservata.
Il risparmio di spazio che questa soluzione sa garantire è davvero molto consistente, e non avrebbe davvero alcun senso, oggi, rinunciare alla comodità di un letto con contenitore.

Nella grande maggioranza dei casi i letti con contenitore consentono di accedere al vano interno tramite il classico sistema “sommier”, ovvero ribaltando con un semplice gesto il materasso e il relativo supporto, tuttavia in commercio vi sono anche letti con contenitore dalle caratteristiche differenti, come ad esempio quelli che consentono, grazie ad appositi meccanismi, di sollevare il materasso mantenendolo orizzontale.
Sarebbe un errore credere che i letti con contenitore siano disponibili esclusivamente nella variante matrimoniale: anche i letti singoli, inclusi i letti per bambini e per ragazzini sono ormai estremamente diffusi in questa pratica variante.
Quanto all’estetica dei letti, per una camera da letto moderna è assolutamente possibile spaziare.
I letti moderni hanno molto spesso un’estetica semplice, dunque presentano delle superfici lisce, prive di fronzoli, e sono di norma monocolore.
La testiera è un dettaglio sempre più diffuso: sebbene questa caratteristica era pressoché immancabile nei letti classici, le aziende produttrici di letti sono riuscite a rivisitarla in chiave moderna in tantissimi modi diversi, proponendo principalmente delle varianti dalla superficie liscia, o al più impreziosita da lavorazioni semplici e dalle geometrie ben definite.
Degli elementi d’arredo di assoluta modernità, i quali meritano di essere ben considerati da chi desidera arredare una camera da letto in stile moderno, sono le cabine armadio.
Le cabine armadio rivisitano in chiave innovativa ed accattivante la tradizionale idea di armadio, ricavando degli spazi da adibire al contenimento di abiti sfruttando le caratteristiche strutturali della camera.
Questa soluzione offre importanti vantaggi a livello di praticità e di ottimizzazione degli spazi, ma anche la sua estetica merita di essere sottolineata: una cabina armadio sa conferire alla camera un aspetto contemporaneo e dalla forte personalità.
Molti altri elementi d’arredo possono completare l’Interior Design di una camera da letto moderna: sono sempre più diffuse, ad esempio, le madie, dei mobili che si conciliano molto bene con le esigenze estetiche e funzionali tipiche dei tempi odierni.

Questi mobili sono ovviamente utili per contenere indumenti e tanti altri piccoli oggetti, allo stesso tempo la loro struttura, la quale presenta di norma un assetto piuttosto basso, può essere perfetta per ospitare un televisore, dei portagioie, dei sopramobili.
Le madie moderne presentano delle linee semplici ed essenziali, e molto spesso le ante e i cassetti si possono aprire e richiudere in modo alternativo rispetto a quello previsto dalla classica maniglia.
Quanto alle tonalità di colore, non vi è che l’imbarazzo della scelta: sono sempre gettonatissimi il bianco e il nero, anche le superfici che fanno sfoggio delle naturali tonalità del legno sono adatte a un contesto moderno, soprattutto nelle varianti più chiare.
In una camera da letto moderna vi possono ovviamente essere anche delle scrivanie, delle sedie e mobili di altro genere, e anche per quel che riguarda questo genere di articoli le opzioni per chi apprezza i design moderni non mancano assolutamente.
Se si vuole arredare una camera da letto in stile moderno, a prescindere dal fatto che si tratti di una camera matrimoniale, singola oppure dedicata ai bambini, è sicuramente un buon suggerimento quello di scegliere i vari elementi che comporranno il suo arredo in modo coordinato.
Abbinare in modo accurato i mobili in una camera da letto è un aspetto di indiscussa importanza negli ambienti moderni, non a caso le aziende specializzate in questo tipo di arredi propongono sempre più spesso delle composizioni.
In passato accadeva con maggior frequenza di acquistare delle camere complete soprattutto per quel che riguarda le camerette per bambini, oggi invece questa tendenza sta riguardando sempre più spesso anche le camere da letto degli adulti, matrimoniali o singole che siano.

Lo stile di una camera da letto non è legato esclusivamente agli elementi d’arredo, ma anche alle soluzioni d’illuminazione che vengono scelte.
Mentre in passato per illuminare una camera da letto non si poteva prescindere dal classico lampadario a soffitto, oggi in questi ambienti si stanno diffondendo sempre più delle soluzioni di tipo differente: in moltissime occasioni nelle camere da letto il lampadario tradizionalmente inteso risulta del tutto assente.
Per quel che riguarda l’illuminazione si stanno diffondendo sempre più delle soluzioni di tipo “hotellerie”: non solo le classiche lampade da comodino e da scrivania, ma anche applique a muro, lampade da terra e altri articoli di grande impatto visivo e in grado di donare all’ambiente un tocco di originalità e di grande audacia stilistica.
Nel settore dell’illuminazione si sono registrate, negli ultimi anni, davvero tantissime novità, e anche chi è in cerca di lampade molto particolari può esprimere liberamente la propria fantasia.
Anche i dettagli, ovviamente, sanno influire sullo stile di una camera da letto, vediamo dunque quali possono essere dei dettagli in grado di definire in modo ulteriore lo stile di una camera.

Nelle camere da letto moderne è preferibile evitare i tappeti, dei complementi spesso troppo formali, troppo particolareggiati, per potersi sposare al meglio con gli stili essenziali e minimalisti che contraddistinguono i letti e i mobili contemporanei.
Anche i quadri sono ormai considerati, dai designer contemporanei, delle decorazioni piuttosto Retrò: per una camera da letto moderna è preferibile impreziosire le pareti con creazioni di ultima generazione, come possono essere ad esempio le stampe.
Questi elementi decorativi stanno riscuotendo un successo davvero eccezionale e sono apprezzati soprattutto nelle varianti di grandi dimensioni, delle stampe destinate a catturare subito l’attenzione di chi entra nella camera.
Una scelta altrettanto allettante e tipicamente moderna è inoltre quella di decorare le pareti di una camera da letto con degli adesivi, o magari con delle vere e proprie scritte, magari delle frasi profonde, suggestive o semplicemente considerate coerenti con il proprio modo di essere.

Lo specchio, invece, continua ad essere intramontabile in camera da letto, ed è un elemento destinato a rivelarsi sempre utilissimo in una camera come questa.
Nelle camere da letto moderne è preferibile optare per degli specchi semplici, privi di cornice: modelli come questi si abbinano molto meglio ai contesti contemporanei, e per quel che riguarda le forme è assolutamente possibile “osare”.
Lo specchio moderno per eccellenza, oltre a non avere alcuna cornice o comunque una cornice appena percettibile, ha una forma geometrica dagli angoli spigolosi, tuttavia si possono anche scegliere delle varianti più particolari, magari con forme tondeggianti e meno definite.

Sempre più persone, peraltro, scelgono di acquistare degli specchi su misura: gli specchi su misura rappresentano una scelta ottima se si vuol far combaciare lo specchio in modo perfetto con le superfici della parete su cui verrà posizionato, allo stesso modo queste personalizzazioni sono richieste spesso anche per ragioni puramente estetiche.
Nel caso in cui si avesse modo di scegliere la pavimentazione, una tipologia molto adatta ad una camera da letto moderna è sicuramente il parquet, magari in una tonalità chiara, allo stesso modo si possono scegliere dei pavimenti in gres porcellanato o in altri materiali, preferibilmente dai colori luminosi.

Sono queste, dunque, le principali caratteristiche che contraddistinguono le camere da letto moderne: sono diversi i “principi” a cui bisogna attenersi se si vuol arredare in modo contemporaneo, tuttavia come detto in precedenza questo tipo di arredo consente assolutamente di spaziare e di dar libero sfogo ai propri gusti e alla propria personalità.

About the author

adpixel_ninocco:

0 Comments

Would you like to share your thoughts?

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Lascia un commento